Focaccine Morbibe all’Olio

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
500 g. di Farina 00
150 g. di Lievito Madre
250 ml. di Latte
50 ml. di Olio EVO
1 Cucchiaino di Zucchero
1 Cucchiaino di Sale
1 Rametto di Rosmarino (facoltativo)

Memorizza questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Focaccine Morbibe all’Olio

Cucina:

Focaccine Morbide all'Olio

  • 40 min
  • Persone 20
  • Facile

Ingredienti

Descrizione

Condividi
Condividi...

Le Focaccine Morbide all’olio sono un ottimo stuzzichino. Uno spezza-fame.

La presenza del lievito madre le rende molto più digeribili rispetto al lievito di birra.

Trattandosi di un panificato contiene glutine e quindi non adatto a chi soffre de celiachia.

Abbinate a salumi e formaggi, magari con un buon bicchiere di vino, possono diventare un pranzo alternativo.

Facili da fare le focaccine morbide all’olio sono da provare.

Condividi...

Passaggi

1
Fatto

Per prima cosa inserite all'interno della ciotola della vostra planetaria la farina, il lievito madre non rinfrescato a temperatura ambiente, il latte che deve essere tiepido e un cucchiaino di zucchero.
Al posto del lievito madre che non tutti hanno a disposizione si può usare anche il lievito di birra sia fresco che secco seguendo le proporzioni:
150 g. di lievito madre = +/- 12 g. di lievito di birra fresco = +/- 3 g. di lievito di birra secco.
È possibile anche non usare la planetaria ma in questo caso dovrete impastare a mano.

2
Fatto

Fate partire la planetaria a bassa velocità e poi cominciate a versare l'olio a filo.

3
Fatto

Aggiungete anche il cucchiaino di sale.

4
Fatto
10 min

Continuate a impastare finché l'impasto non si stacca dai bordi e si forma la classica incordatura ma non preoccupatevi se risulterà morbido. Ci vorranno circa 10 minuti.

5
Fatto
3 ore

Con le mani formate una palla e lasciatela dentro la ciotola della planetaria, o dove volete, la coprite con un canovaccio pulito e lasciate lievitare per circa 3 ore, se usate il lievito madre, o almeno finché non raddoppia di volume e questo dipende molto dal tipo di lievito che usate perché anche tra il lievito di birra fresco o secco c'è differenza.

6
Fatto

Quando il panetto è lievitato apparirà raddoppiato rispetto a prima.

7
Fatto

Dividete l'impasto lievitato in 12 parti e formate delle palline rivoltando e facendo le classiche "pieghe" (come per fare il pane).

8
Fatto
12 ore

Adagiate le palline ben distanziate sulla teglia con la carta da forno e schiacciatele con le dita fino a formare dei dischetti rotondi alti più o meno un centimetro.
A questo punto lasciate lievitare finché non raddoppiano di volume un'altra volta. I tempi dipendono anche questa volta dal tipo di lievito usato. Col lievito madre, che ha una lievitazione molto lenta, ci può volere anche una notte intera, mentre col lievito di birra potrebbero essere sufficienti solo poche ore.

9
Fatto

Quando i dischetti saranno lievitati appariranno raddoppiati di volume.

10
Fatto

Se volete potete tagliare finemente del rosmarino fresco. Questo ingrediente dipende dai gusti ed è quindi facoltativo.

11
Fatto

Mentre preriscaldate il forno a 180° fate pressione con un dito fino a formare delle leggere cavità, spennellate le focaccine di olio, salate e se volete spolverate di rosmarino.

12
Fatto
20 min

Infornate per 20 minuti e la vostra focaccine saranno pronte.

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa questo form per scriverne una
marmellata di arance
precedente
Marmellata di Arance
liquore alla liquirizia
successivo
Liquore alla Liquirizia
marmellata di arance
previous
Marmellata di Arance
liquore alla liquirizia
successivo
Liquore alla Liquirizia

Aggiungi un Commento